1
2
3
4
5
6
1

Affilatoio con calotta nichelata e verniciata

2

Morsa a cremaliera per fissaggio prodotto

3

Manovella per regolazione fetta

4

Volano aperto con disegno floreale

5

Decori eseguiti solo ed esclusivamente a mano

6

Verniciatura senza l’utilizzo di vernice trasparente come in origine

Scorrere le immagini per visualizzarle

Affettatrice American Slicing Machine modello W

Modello: American Slicing Machine modello W

Produzione: 1920-1928

Provenienza: Chicago

Colore: Rosso

Lama: Diametro 370 mm

Note Storiche:

I Principi del Nostro Restauro

SEMPRE, assicuriamo la massima fedeltà al periodo storico di riferimento senza pregiudicare la piena efficienza dell’oggetto; perciò:

• SEMPRE, realizziamo le parti segnate dal tempo con sapienza artigianale e amore.
• SEMPRE, applichiamo la verniciatura a forno a discapito delle vernici trasparenti, perché l’uso della vernice trasparente applicata sopra ai decori alle marche e alle parti verniciate, non è mai stata eseguita dalla Berkel in quanto nell’epoca non esisteva.
• SEMPRE, eseguiamo decorazioni a mano senza l’uso dell’aerografo (a quei tempi non era stato ancora inventato).
• SEMPRE, utilizziamo marche a vernice copale originali dell’epoca.
• SEMPRE, rilasciamo il “Certificato di Autenticità” e l’elenco dei pezzi sostituiti.
• SEMPRE, garantiamo l’ottimo funzionamento dell’oggetto per cinque anni !

Per approfondimenti circa le tecniche di restauro consulta la pagina “Arte del Restauro”.
Per informazioni circa le macchine in vendita Giuliano Ronchei tel. 00 39 338 2060215

Slicing Machine modello W viene prodotta negli stabilimenti di Chicago dal 1920 al 1928


Affettatrice Slicing Machine modello W viene prodotta negli stabilimenti di Chicago dal 1920 al 1928


Affettatrice Slicing Machine modello W viene prodotta negli stabilimenti di Chicago dal 1920 al 1928

Slicing Machine modello W viene prodotta negli stabilimenti di Chicago dal 1920 al 1928